trasporti

Articoli della materia: trasporti

GARA PUBBLICA OBBLIGATORIA PER I PARCHEGGI DEGLI AEROPORTI

T.A.R. Veneto, Sez. I^, sentenza 23 agosto 2017, n° 797
Importante sentenza del T.A.R. Veneto sulla questione di cui all’oggetto -in causa patrocinata dall’Avv. Massimo Carlin e seguita da questo Studio- e cioè quella concernente l’obbligo di indizione, in base alla normativa comunitaria e nazionale, di una gara pubblica aperta a tutti gli Operatori del settore per l’affidamento in subconcessione di spazi a parcheggio entro il perimetro demaniale aeroportuale. La Società concessionaria esclusiva statale dell’aeroporto aveva costituito una s.r.l., a totale partecipazione della Concessionaria, per gestire i parcheggi, con giro d’affari ed utili annuali assai rilevanti, e l’affidamento era avvenuto in via diretta, senza gara o confronto concorrenziale, per un periodo addirittura ventennale e con proroga disposta già a causa pendente.

PARCHEGGI AEROPORTUALI, SUBCONCESSIONI E RITO SPECIALE

T.A.R. Veneto, Sez. I^, ordinanza 20 aprile 2017, n° 384
Con l’ordinanza qui pubblicata il T.A.R. Veneto, pronunciando in via interlocutoria nell’ambito di una controversia -patrocinata da questo Studio sulla base dei motivi dedotti dall’Avv. Massimo Carlin- avente ad oggetto la subconcessione delle aree demaniali interne agli Aeroporti di Venezia e Treviso e l’obbligo di gara per la Società concessionaria, equiparata ad un organismo di diritto pubblico.

LAGUNA DI VENEZIA E GRANDI NAVI

Ordinanze T.A.R. Veneto n° 178/2014 e n° 179/2014 del 17 marzo 2014

Pubblichiamo le due Ordinanze con le quali il T.A.R. Veneto ha sospesi i provvedimenti della Capitaneria di porto di Venezia e le direttive del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti concernenti il limite annuo di transiti per le navi con stazza lorda superiore alle 40.000 tonnellate nel Canale di San Marco e nel Canale della Giudecca e che, al contempo, hanno vietato per l’anno 2015 il transito di grandi navi superiori alle 96.000 tonnellate nei medesimi Canali.